Scoperta la Cochylimorpha scalerciana, una nuova specie di lepidottero, endemico della Sila.

La Sila non smette di sorprendere! Una nuova scoperta incrementa la biodiversità ospitata dal Parco, il lepidottero Cochylimorpha scalerciana appartenente alla famiglia dei tortricidi. Nel corso di ricerche finanziate dal Parco e condotte dal dr. Stefano Scalercio, ricercatore del Centro di Ricerca Foreste e Legno di Rende appartenente al Consiglio per la ricerca in agricoltura…

Le attività invernali che si possono praticare nel Parco Nazionale della Sila

L’Altopiano Silano con il Parco Nazionale della Sila, anche in questo periodo dell’anno offrono la possibilità, agli amanti della montagna, di poter svolgere numerose ed allo stesso tempo suggestive attività sportive. Naturalmente per la maggior parte di esse bisogna avere un minimo di preparazione atletica, perché richiedono uno sforzo maggiore, visto e considerato che si…

Il Parco Nazionale della Sila tra i parchi italiani più premiati d’Europa per turismo sostenibile

Il Parco Nazionale della Sila ha ricevuto il premio per il rinnovo della Carta Europea del Turismo Sostenibile (CETS). Un progetto fondamentale per lo sviluppo del nostro territorio. La Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle Aree Protette, supporta Parchi e Regioni per diventare Destinazioni sostenibili, basate su 5 principi: dare priorità alla conservazione, contribuire…

Cucujus Cinnaberinus: il coleottero estinto in tutt’europa, ritorna a vivere in Sila

L’altopiano della Sila è anche definito il “Gran Bosco d’Italia” per le meravigliose foreste lussureggianti, ricche di plurisecolari alberi. Dal particolare pregio naturalistico, monumentale, storico e culturale il paesaggio dell’altopiano della Sila è una realtà di straordinario valore, frutto di condizioni ecologiche particolarmente favorevoli, ma anche conseguenza dell’accurata attività con cui l’uomo nei millenni ne…

Il lupo: l’emblema dell’ Altopiano Silano

Il lupo è certamente l’emblema dell’ Altopiano Silano, l’icona che rappresenta numerosi comuni, società sportive e associazioni silane. Il lupo (canis lupus), predatore per eccellenza, è insieme all’uomo all’apice della catena alimentare. Appartenente all’ordine dei carnivori e alla famiglia dei canidi, ha un peso che da adulto può arrivare, in caso di buona disponibilità alimentare,…

Altopiano Silano: in crescita gli sport outdoor

Grazie al fiuto di alcuni imprenditori del posto ed all’azione politica e di promozione che il Parco Nazionale della Sila sta svolgendo, l’Altopiano Silano sta diventando meta di molti appassionati che praticano lo sport da montagna, oppure per chi ama un lessico anglosassone, il cosiddètto sport outdoor. Un trend, insomma che ha fatto segnare una…

La specie endemica della Sila: il Pino Nero di Calabria

Lungo i vari percorsi e sentieri in Sila si ammirano numerosissimi biotipi autoctoni, tra cui il pino nero di Calabria (pinus nigra arnold subsp. calabrica) la cui diffusione maggiore si trova in Calabria proprio sull’altopiano silano.         La natura del bosco in Sila è a dominanza assoluta di pino nero di Calabria ad alto fusto,…